L’ AQUAGYM NELLA TERZA ETA’ AIUTA LA SOCIALIZZAZIONE E A COMBATTERE LA DEPRESSIONE

Dal 1986 il meglio per la gestione degli impianti natatori

L’ AQUAGYM NELLA TERZA ETA’ AIUTA LA SOCIALIZZAZIONE E A COMBATTERE LA DEPRESSIONE

By Marina Tomasoni

Uno dei grandi benefici della ginnastica in acqua è che aiuta le persone a socializzare. Si entra a far parte di un gruppo che nel tempo diventa non solo un gruppo di amici “di piscina” ma anche amici con cui conversare al bar davanti ad un buon un caffè o a tavola per assaggiare una delle tante ottime pizze di Simone. Molte persone iniziano a frequentare i corsi di ginnastica in acqua “over” da sole perché hanno bisogno di muoversi o perché il medico gli ha consigliato di fare movimenti blandi in acqua. Si inizia da soli senza conoscere nessuno poi si fatica insieme, ci si scambia qualche opinione ed il gioco è fatto….. si
diventa “amici di aquagym”…
Ci si aspetta negli spogliatoi per fare due chiacchere, si arriva sul bordo vasca sempre chiacchierando e alla fine della lezione si prende un caffè in compagnia al bar della piscina. La socializzazione è un fattore molto importante per le persone della terza età, molte/i sono vedove/i, e l’aquagym diventa non solo un momento di allenamento ma anche un momento di condivisione. Le pizzate in compagnia organizzate da Marina e Roberta per mangiare e stare insieme fanno parte integrante del progetto, non solo per ricordare i bei momenti trascorsi in acqua, fra chiacchere, sorrisi, fatica, musica, ma anche per consolidare il gruppo al di fuori della piscina. Anche gli esercizi in acqua hanno funzione di socializzazione e sono spesso svolti a coppie per favorirla e anche per aiutare le persone più timide ed introverse. Un esempio sono i classici lavori con i tubi, con le palline, senza dimenticare gli esercizi in gruppo ottimi per tenere alta la concentrazione e per favorire il lavoro di squadra, e quindi via con il gioco della bandierina, il lancio dei palloni nella metà campo avversaria ecc. In acqua si torna bambini, si gioca, si ride, e nel frattempo si lavora per stare in salute. E’ risaputo che il movimento fisico aiuta a combattere la depressione, infatti il movimento fisico aumenta la produzione di specifiche sostanze nel cervello che aiutano l’umore ed il benessere generale. La ginnastica in acqua incrementa il rilascio delle endorfine, della serotonina e della dopamina, ormoni che trasmettono all’intero organismo uno stato di benessere generale. La ginnastica in acqua per la terza età rappresenta una sana valvola di sfogo allo stress provocato dal vivere quotidiano, aiuta a combattere la solitudine ed è un valido aiuto contro l’insorgere della depressione.

Ti aspettiamo a ritrovare il sorriso con noi…

 giorni ed orari

lunedì e giovedì

hydrogym (vasca media)

08.50 9.35   09.35 10.20   10.20 11.05

lunedì e giovedì hydrogym (vasca grande)

08.55 09.40   09.40 10.25   10.25 11.10

martedìe venerdì hydrogym (vasca media)

08.55 09.40

martedì e venerdì hydrogym (vasca grande)

09.00 09.45   09.45 10.30   10.30 11.15

sabato hydrogym (vasca media)

09.35 10.20

 

Tariffe

4 lezioni (over 50) €128

12 lezioni (over 50) €75

12 lezioni a completamento (over 50) €64

24 lezioni (over 60) €104

12 lezioni (over 60) €61

12 lezioni a completamento (over 60) €56

24 lezioni (over 65) €96

12 lezioni (over 65) €52

12 lezioni a completamento (over 65) €48

 

Marina Tomasoni
responsabile fitness
Aqiuatic Center
×